Olio essenziale di Eucalipto (Eucaliptus globulus foglie)
Nota di Testa

è molto indicato per le inalazioni, in caso di raffreddore, sinusite o bronchite
PROPRIETA': Dalle foglie dell'eucalipto si ricava un olio essenziale dall'aroma fortemente aromatico
impegato in farmacia per le virtù balsamiche, fluidificanti, espettoranti, antisettiche.
Si consiglia nelle affezioni asmatiche, nei catarri bronchiali, nelle pleuriti, nelle bronchiti, nella tosse e nella sinusite.
Inoltre l'eucalipto svolge anche una buona attività sudorifera, febbrifuga e vermifuga
ed è un discreto stimmolatore del sistema nervoso.
L'olio essenziale di Eucalipto e' analgesico, antifebbre, antinevralgico, antireumatico, antisettico generale
(in particolare delle vie respiratorie ed urinarie), antispasmodico, antivirale, balsamico, calmante della tosse, cicatrizzante,
decongestionante, deodorante, depurativo, disinfettante dell'aria, diuretico, espettorante, fluidificante, ipoglicemico,
parassiticida, profilattico, rubefacente, stimolante, vermifugo, vulnerario.
Uso esterno: algie, artrite reumatoide, dolori articolari, insufficienza circolatoria, ferite, lesioni cutanee, cicatrizzazioni lente,
herpes zooster, sciatalgia, dolori reumatici, catarro, sinusite, pidocchi, raffreddore,
strappi, tosse, scottature, bruciature, vescichette


Google
 
Web www.lillanatura.com

Ricordati che, se lo vorrai, i prodotti ordinati
li potrai pagare in contrassegno anche SOLO
al momento della consegna !!
Per ordini superiori ad Euro 60,00
le spese di spedizione te le paghiamo noi!!


OLIO ESSENZIALE EUCALIPTO DELLA:


Gli oli essenziali della "ERBORISTERIA MAGENTINA" sono ottenuti per distillazione in corrente di vapore delle parti profumate delle piante.
Puri e naturali al 100%
conservano la tipica fragranza ed esplicano un benefico effetto psicosensoriale a tutto l'organismo.

Gli oli essenziali sono miscele di sostanze aromatiche complesse, presenti nei fiori, nelle foglie, nella buccia dei frutti, nella resina e nel legno di molte piante.

Sono volatili e non si sciolgono in acqua in quanto tendono a galleggiare ma sono solubili ad esempio in una crema neutra, oppure diluiti utilizzando i famosi Sali del Mar Morto, oppure in un olio vettore vegetale.

Dal punto di vista aromatico si suddividono in tre note:
  • Note di Base: Sono i profumi dalla vibrazione bassa, densa, dal profumo caldo e pesante, dalla minor volatilità; in una composizione fissano e legano le altre note, rendendo stabile la profumazione. Sono oli ricavati dai legni, resine e spezie, ed hanno un effetto tonificante. Essenze dal colore scuro, che va dal verde al bruno, dalla vibrazione bassa, pesante e profonda che porta verso la terra. Sul piano psichico aiutano a dare stabilità e forza. Sono oli tonificanti e purificanti, ed agiscono beneficamente sull´apparato respiratorio.

  • Note di Testa: Sono i profumi che si avvertono per primi, molto volatili, hanno una vibrazione alta e sottile. Sono essenze fresche e fruttate come quelle degli agrumi, ed hanno un effetto calmante.
    Sono le essenze dalla frequenza alta, che agiscono dal basso verso l´alto come un raggio di luce, sino a raggiungere lo spirito. In una composizione sono le note che si avvertono per prime e si dissolvono velocemente, lasciando una piacevole sensazione di leggerezza. Sono le note fresche, quasi fredde, che rendono le idee chiare e agiscono sul morale, donando la felicità.

  • Note di Cuore: Sono i profumi morbidi e floreali, dalla volatilità media e costituiscono il cuore di una composizione. Sono le essenze ricavate dai fiori, ed hanno un effetto riequilibrante e vitalizzante. Hanno una frequenza leggera, ampia, che porta verso il cuore; é la vibrazione che apre e tocca l´anima. In una composizione sono le note dolci o leggermente aspre, date dai profumi di fiori e foglie, capaci di liberare le emozioni. Sono attive soprattutto nei momenti in cui l´anima soffre o é in disequilibrio. E´ facile provare attrazione o rifiuto per queste essenze, capaci di provocare effetti anche sul carattere, quindi é bene usarle con parsimonia, ma non respingerle, provarle e riprovarle sino a trovare l´essenza preferita.

    • Olio essenziale di Eucalipto (Eucaliptus globulus foglie)

      Nota di testa,
      è molto indicato per le inalazioni, in caso di raffreddore, sinusite o bronchite


    Quantità:
    Guarda nel Carrello
    Prezzo € 7.90 cad. (10ml)

    Quantità:
    Guarda nel Carrello
    Prezzo € 140.00 cad.
    Conf.da 250ml preparata su specif.richiesta e
    consegnata in 7/9 giorni lavorativi

  • Famiglia botanica: Mirtacee

  • CARATTERISTICHE: L'eucalipto è un albero molto alto (può raggiungere i 90 metri) originario dell'Australia, ma dalla fine dell'Ottocento viene coltivato in molte parti del mondo, in particolare nei paesi a clima caldo. In Italia lo troviamo soprattutto nella zona mediterranea.
    Appartiene alla famiglia delle Myrtacee; le foglie adulte sono di colore verde lucido, i fiori bianchi ed i frutti globulosi.
    Il nome eucalipto deriva dal greco Eucalyptos che significa nascosto bene, chiuso, questo probabilmente perché i fiori, privi di petali e protetti da una membrana, restano nascosti sino alla fioritura.
    In Australia, le antiche popolazioni aborigene ben conoscevano le virtù terapeutiche di questa pianta che consideravano una specie di panacea. Ancora oggi gode di grande favore presso la popolazione multietnica che ormai vive nel continente.
    Grazie alle sue proprietà ipotermiche viene utilizzato per ridurre la temperatura corporea in caso di febbre: intorno alla metà dell'Ottocento veniva usato, per questo motivo, nella cura delle febbri malariche. Nelle aree paludose, ad alta concentrazione di zanzare, veniva piantato con l'intento di bonificarle; questo grazie alla sua capacità di assorbire grandi quantità d'acqua.
    In Spagna è impiegato come legname da costruzione. L'olio essenziale che evapora d'estate dalle sue foglie, provoca un effetto ottico simile ad un alone di colore blu che avvolge le piante. Da qui nasce l'espressione "le foreste blu australiane".
    È un potente antisettico e, anche se comunemente è più conosciuto quale ingrediente balsamico di prodotti farmaceutici e dolciari, è uno dei migliori rimedi per l'influenza.
    L'essenza, estratta dalle foglie, può avere, secondo alcuni, effetti tossici, tuttavia se utilizzata con accortezza, può essere impiegata con successo come rimedio in moltissime affezioni virali.
    In merito alla tossicità dell'eucalipto, di tutt'altro parere sembra essere il Koala, il simpatico orsetto marsupiale, che si ciba esclusivamente delle foglie di questo imponente albero

  • RACCOLTA: si utilizzano le foglie colte da piante adulte in estate e conservate in contenitori chiusi dopo una rapida essiccazione. L'olio essenziale viene estratto dalle foglie di rami vecchi.

  • Essenza: Fluida, trasparente, giallo chiara.

  • Profumo: Fresco, canforato.

  • PROPRIETA': Dalle foglie dell'eucalipto si ricava un olio essenziale dall'aroma fortemente aromatico impegato in farmacia per le virtù balsamiche, fluidificanti, espettoranti, antisettiche.
    L'infuso di eucalipto e le inalazioni si consigliano nelle affezioni asmatiche, nei catarri bronchiali, nelle pleuriti, nelle bronchiti, nella tosse e nella sinusite. Inoltre l'eucalipto svolge anche una buona attività sudorifera, febbrifuga e vermifuga ed è un discreto stimmolatore del sistema nervoso.
    L'olio essenziale di Eucalipto e' analgesico, antifebbre, antinevralgico, antireumatico, antisettico generale (in particolare delle vie respiratorie ed urinarie), antispasmodico, antivirale, balsamico, calmante della tosse, cicatrizzante, decongestionante, deodorante, depurativo, disinfettante dell'aria, diuretico, espettorante, fluidificante, ipoglicemico, parassiticida, profilattico, rubefacente, stimolante, vermifugo, vulnerario.
    Uso esterno: algie, artrite reumatoide, dolori articolari, insufficienza circolatoria, ferite, lesioni cutanee, cicatrizzazioni lente, herpes zooster, sciatalgia, dolori reumatici, catarro, sinusite, pidocchi, raffreddore, strappi, tosse, scottature, bruciature, vescichette

  • Uso e dosi (per adulti): 2-3 gocce; due o tre volte al giorno in mezzo cucchiaino (da caffè) di miele o di zucchero.
    Inalazione: 10-15 gocce in mezzo litro d'acqua calda.
    Uso topico: Diluire al 5% in olio di jojoba o mandorle dolci e frizionare.
    Diluire al 5 % in soluzione alcolica e frizionare.
    In acqua da bagno diluire 20-30gocce d'essenza.
    Precauzione: Controindicato in gravidanza e in casi di grave insufficienza epatica o renale.
    Non superare le dosi indicate senza il parere di un medico esperto.

  • E' principalmente consigliato... Per ferite e piaghe: Le sue apprezzate proprietà cicatrizzanti sono d'aiuto in caso di ferite, piaghe ed ustioni.
    Per tutte le affezioni delle vie respiratorie: L'olio essenziale d'eucalipto possiede qualità balsamiche ed antisettiche utili nella cura di bronchite, raffreddore, influenza, ecc.
    Per la cistite: L'essenza d'eucalipto è dotata di proprietà battericide assai efficaci nelle infezioni dell'apparato urogenitale.
    Per l'emicrania: Grazie alle sue proprietà antinevralgiche ed analgesiche, l'olio essenziale può giovare in caso di mal di testa.
    Per i piedi stanchi: Un pediluvio con l'essenza d'eucalipto può rinfrancare ed alleviare il senso di pesantezza e stanchezza.

  • E' sconsigliato... Per i bambini e gli anziani: L'olio essenziale può essere molto irritante e dare origine a fenomeni di tossicità nei bambini al di sotto dei due anni (sia per via interna che esterna). Per gli anziani si consiglia di ridurre le dosi normalmente indicate.
    In presenza di infiammazioni gastrointestinali: L'essenza di eucalipto può dar luogo a fenomeni d'intolleranza legati all'apparato digerente. Per questo motivo se ne sconsiglia l'assunzione per via orale alle persone soggette a disturbi gastrici.
    Per via orale: Se non è strettamente necessario, è bene non assumere l'essenza d'eucalipto: può dare luogo a fenomeni di tossicità acuta. L'assunzione orale di 3,5ml in un unica soluzione (circa 100 gocce d'olio essenziale) pare si siano rivelati dannosi. A dosi elevate può provocare albuminuria e senso di ebbrezza .Poche gocce sono di norma ben tollerate.
  • CURIOSITA': l'eucalipto in cucina può essere utilizzato per preparare una grappa e nel campo della cosmesi trova impiegeo come decotto per rilassare i piedi stanchi.
    Eccellenti le proprietà salutari ha anche il bagno di eucalipto.
      METODO D'USO, DOSAGGIO CONSIGLIATO e COMMENTI
    • Diffusore d'essenza 10 gocce per profumare l'ambiente
    • Evaporazione alcune gocce su un fazzoletto, sul cuscino, nella vaschetta dei caloriferi, ecc. eccellente per purificare l'aria della stanza di un ammalato
    • Massaggio da 6 a 8 gocce in 2 cucchiai di olio base massaggiare sulla pelle
    • Bagno da 4 a 10 gocce nell'acqua della vasca è consigliata acqua tiepida
    • Doccia 3-4 gocce su un guanto di spugna bagnato massaggiare delicatamente tutto il corpo
    • Inalazioni 5-8 gocce portare ad ebollizione acqua, toglierla dal fuoco, aggiungere le gocce di essenza, coprire il capo con un asciugamano e respirare il vapore benefico
    • Frizioni 2-3 gocce di essenza diluite in una base alcolitica frizionare sulla regione cutanea corrispondente all'organo affetto fino al riscaldamento della parte
    • Pot-pourri 10 gocce rigenera il profumo dei vostri fiori secchi e pot-pourri
    • Inoltre, gli oli essenziali sono utili per pediluvi, maniluvi, semicupi, ecc.
    Fine note bibliografiche


    Crema neutra, Burro e Olio di Karitè, Oli vegetali vettori per oli essenziali
    Crema Neutra Viso/Corpo (50ml)

    Quantità:
    Guarda nel Carrello
    Prezzo € 8.20 cad.
    Per ottenere una crema massaggio personalizzata di rapido assorbimento, vellutante e scorrevole, piacevolmente profumata e completamente vegetale, Erboristeria Magentina propone la crema neutra, a base di burro di karité, burro di cacao, cera d´api e olii vegetali. In questa crema si possono sciogliere sino al 10% di olii essenziali, mescolandoli delicatamente con un cucchiaino di legno, per una completa emulsione.
    Disponibile anche in confezione da 500ml
    Sali del mar Morto (1 kg.)

    Quantità:
    Guarda nel Carrello
    Prezzo € 12.90 cad.
    Gli oli essenziali si possono diluire anche utilizzando i Sali del Mar Morto. I sali del Mar Morto, una volta disciolti in un pò di acqua, rendono idrosolubili gli oli essenziali. I Sali del Mar Morto sono ricavati da componenti esclusivamente vegetali, provenienti dal Mar Morto: utilizzarli con regolarità sarà come bagnarsi nelle acque di questo Mare, unico al mondo per la concentrazione di Sali minerali, dalle qualità eccezionali per il benessere della pelle.
    Vedi la relativa pagina web
    Gli Oli Vegetali SPREMUTI A FREDDO - NO OGM sono Oli Puri, completamente vegetali, sono utilizzati come oli vettori e sono un ideale veicolo per gli oli essenziali nei massaggi aromaterapici. Aiutano a dare tono e vigore ai nostri capelli e al corpo stanco. Sono utili per attenuare i rossori della pelle e si dimostrano benefici nei casi di slogature e per le zone del corpo colpite da dolori articolari e reumatismi.
    Il BURRO e OLIO DI KARITE': Il Burro di Karitè racchiude il profumo segreto dell'Africa misteriosa. Possiede un alto contenuto di insaponificabili, fondamentali per lelasticità e il tono della pelle, e di vitamine A, B, E, F. Il burro di Karitè mantiene la pelle elastica, tonica e giovane.
  • Gli Oli Essenziali sono dei complessi naturali di molecole volatili ed odorose, sintetizzate, grazie all'energia solare, dalle cellule secretive delle piante aromatiche, che vengono immagazzinate in tasche che si trovano principalmente nelle foglie e nei petali.
    Alcuni Oli Essenziali, hanno fino a 250 differenti molecole attive ed in proporzioni perfettamente adattate.
    Qualche precisazione per fruire al meglio delle nostre schede sugli oli essenziali:
    I nomi degli Oli Essenziali sono in italiano ed in latino. Ricordiamo che si tratta sempre della parte aromatica (l'olio essenziale) e non della pianta nel suo insieme, e ancor meno della sola parte "phyto", non-aromatica.
    Vi ricordiamo che le attività sono date a titolo indicativo.
    E' sempre raccomandabile verificare caso per caso presso il corpo medico.
    Avvertenze
    Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli oli essenziali sono sostanze concentrate e non vanno usati puri ma diluiti; evitare il contatto con occhi e mucose. Conservare in un luogo fresco e asciutto e lontano da fonti di calore.